30.7.18

I bambini e le bambine Saharawi al Sentiero


Un gruppo di una decina di bambini e bambine Saharawi ha trascorso ieri con alcuni accompagnatori una giornata spensierata presso la Foresteria del Sentiero di Palliccio.

La finalità del programma "Piccoli Ambasciatori di Pace" è di realizzare sul territorio nazionale italiano l'accoglienza estiva di bambini e bambine provenienti dai campi profughi Saharawi e permettere loro di essere testimoni della causa del proprio popolo.

Durante il periodo di permanenza, con i loro accompagnatori, vengono tra le altre cose sottoposti ad un accurato controllo del loro stato di salute.
Il soggiorno estivo sta avvenendo presso strutture di accoglienza di diversi comuni del Lazio.

I Saharawi vivono dal 1975 divisi tra i territori occupati dal Marocco e i campi profugi di Tindouf (Algeria). Nel 1982 il Marocco ha iniziato la costruzione di un muro di sabbia di più di di duemila km renendolo zona militare con bunker, fossati e campi minati, con l'obiettivo di proteggere il territorio occupato.

Nei giorni scorsi i bambini e le bambine sono stati ricevuti dalla Regione Lazio e dalla Camera dei Deputati, dove hanno incontrato il presidente Fico.

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito a rendere piacevole questa giornata.

12.6.18

Si spengono le stelle



Al Sentiero di Palliccio una serata organizzata dalla libreria Il Gorilla e l'Alligatore di Orte!

Un evento davvero speciale per raccogliere fondi per la rassegna noir SentieriBui (che si terra' dal 28 al 30 settembre), anzi tre eventi in uno. Ebbene sì, per i nostri amici lettori, avremo una caccia al tesoro davvero originalissima organizzata da due creative d'eccezione, Silvia e Maria Vittoria di InkEdit.
I concorrenti si addentreranno nella selva "oscura" del Sentiero di Palliccio muniti di un kit per orientarsi e trovare gli indizi. Enigmi, logica e deduzione ma anche tranelli, un po' di fantasia e tanto spirito di squadra. La caccia al tesoro e' ispirata al romanzo "Si spengono le stelle" di Matteo Raimondi, che presenteremo al chiaro di luna in serata. Sarà un modo per iniziare ad assaggiarne le atmosfere.
Per garantire il migliore svolgimento della caccia al tesoro abbiamo previsto un numero limitato di partecipanti. Affrettatevi dunque a iscrivervi in libreria. Seguirà una cena "solidale" a buffet, sempre su prenotazione.
In chiusura, la presentazione del romanzo Si spengono le stelle di Matteo Raimondi (ed. Mondadori), un thriller stupefacente sulla Nuova Inghilterra di fine Seicento, che indaga uno dei periodi più cupi della storia americana a colpi di miracolose incursioni nei temi classici della letteratura fantastica. Ne emerge una grandiosa allegoria della civiltà contemporanea, che rivela una nuova, formidabile e poliedrica voce della narrativa italiana, capace di scolpire magistralmente luoghi e personaggi, di esplorare le terre di confine tra i generi e di intrecciare passato e presente, modernità e tradizione, racconto individuale e Storia collettiva in una miscela esplosiva.

9.4.18

2008 - 2018: dieci anni di Sentiero di Palliccio

Domenica 22 aprile, una serie di iniziative per festeggiare insieme l'anniversario.
Tema principale della giornata: i libri e la lettura.
Presto il programma completo.

6.3.17

Notte della civetta 2017

Foto di Paolo Pileri


Sabato 11 marzo 2017, XII edizione della Notte Europea della Civetta al Sentiero di Palliccio. Si tratta di un avvenimento con cadenza biennale, ideato in Francia e portato in Italia da Marco Mastrorilli e che si svolge in contemporanea in molti luoghi d'Europa. L'evento (in collaborazione con EBN Italia e Gruppo Italiano Civette) ha lo scopo di divulgare gli aspetti etologici del vasto universo degli Strigiformi (rapaci notturni).

Ecco il programma di massima:

18.30 Ritrovo all'ingresso nord del Sentiero di Palliccio;
19.00 Massimo Ceci (Divulgatore ed Educatore Ambientale) ci parlerà dell'affascinante mondo dei rapaci notturni presso la Foresteria del Sentiero.
20.00 Partenza per il punto di ascolto e osservazione.
22.00 rientro alla foresteria del Sentiero e cena all'aperto (ognuno porta qualcosa!).

L'evento è completamente gratuito. Chi vuole potrà dare un contributo per la manutenzione del Sentiero.

E' indispensabile che i partecipanti siano predisposti al silenzio e a tenere un comportamento rispettoso nei confronti dell'ambiente e degli animali. Consigliati abbigliamento caldo, scarpe da trekking e torcia, quest'ultima da usare soltanto in caso di bisogno.

Prenotazione obbligatoria scrivendo a: marcellopaolocci@yahoo.it

10.1.17

WWOOF 2017

Anche per il 2017 il Sentiero di Palliccio è socio host di WWOOF Italia e può ospitare nella propria foresteria soci volontari da tutto il mondo.